Geologia Ambientale

La geologia ambientale consiste nell'applicazione delle informazioni geologiche alla conoscenza e alla soluzione dei problemi ambientali, derivati dall'influenza sia dell'uomo sull'ambiente (come inquinamento e vari dissesti idrogeologici) che dell'ambiente sull'uomo (come terremoti ed eruzioni vulcaniche). Lo studio di queste interazioni e dei rischi connessi è basilare ai fini progettuali e realizzativi delle opere ambientali, e delle loro ripercussioni sull’ambiente, e delle eventuali reazioni dell'ambiente a tali sollecitazioni.

Lo Studio Geologico Ambientale mette quindi a disposizione le competenze richieste per l’adempimento di quanto prescritto nel D.M. 152/06 in materia di bonifiche di terreni inquinati e qualità dei suoli e delle acque, fornendo il supporto tecnico per tutte le attività previste dal decreto ed in particolare:

 

  • Indagine preliminare e valutazione della potenzialità di inquinamento del sito;
  • Ricerca delle fonti di inquinamento ambientale in terreni, discariche, cave attive e/o dismesse ed aree industriali tramite l’esecuzione di indagini in situ (carotaggi ambientali, soli gas survey, prelievo campioni, etc.);
  • Studio e valutazione dei fenomeni di inquinamento delle acque di falda mediante campionamenti ed elaborazione di modelli matematici di simulazione del flusso e trasporto dei contaminanti;
  • Predisposizione del Piano di Caratterizzazione, del Progetto Preliminare e del Progetto definitivo di bonifica dei siti contaminati;
  • Analisi di rischio;
  • Gestione rapporti con Enti di Controllo;
  • Campionamenti delle matrici acqua e terreno;
  • Stima dei costi degli eventuali interventi di bonifica;
  • Identificazione di cave e discariche abusive attraverso l’individuazione della natura e dei quantitativi dei materiali coltivati e/o smaltiti.